« Torna agli articoli UN TUFFO NEI CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI/E

22 giugno 2016 | Alessandro Staglianò

Tre giorni al mare, non per le meritate vacanze dopo l’anno scolastico appena concluso, ma per i Campionati Italiani Allieve e Allievi che quest’anno si sono svolti ancora a Jesolo (Veneto). Nove gli atleti e le atlete in gara, visibilmente emozionati ma molto concentrati che hanno provato a fare del loro meglio per onorare l’importante manifestazione riuscendoci sicuramente sul piano dell’impegno provandoci il più possibile sul piano dei risultati.

Alessandro Monguzzi ha migliorato di ben tre decimi il personale sui 110 HS correndo in 15″45, passando dalla cinquantatreesima posizione dell’iscrizione al venticinquesimo posto finale. Recuperato a pieno l’infortunio potrà ancora regalarsi diverse soddisfazioni. Anche la staffetta 4×400 Team-A non ha per niente sfigurato migliorando nuovamente il proprio accredito: 3’31″13 il risultato finale (meglio di sette decimi rispetto alla precedente gara) con Bindiku Errico in partenza, Alberto Stupia in seconda frazione, Andrea Caltagirone in terza e Filippo Zenna a chiudere.

Campionati Italiani un po’ sfortunati invece per Filippo Zenna e Daniela Mondonico con il primo che non riesce a dare il meglio negli 800 metri (troppa l’emozione forse) e la seconda costretta al ritiro nei 2000 siepi dopo una caduta al secondo passaggio in riviera.

Bravissimi Allievi e Allieve un’esperienza importante e gli allenamenti continuano anche estate: a breve il calendario!

+Copia link