« Torna agli articoli A CERNUSCO CON GLI ESORDIENTI e AI SOCIETARI COL TEAM ASSOLUTO

11 maggio 2016 | Alessandro Staglianò

Comincia Giovedì sera il fine settimana di gare di atletica leggera con gli Esordienti che insieme all’istruttore Giuseppe Belgiovine hanno gareggiato nella serale di Cernusco sul Naviglio. Martina Brambilla, Riccardo (50hs e lancio del vortex), Giada Gaspari, Valentina Comelli, Sarah Trento (50hs e salto in lungo), Valentina Maggioni (50 e 600 metri), Gaia Girardi e Federica Sardi (50 metri e salto in lungo) si sono impegnati al meglio gareggiando tutti in due specialità oltre alla staffetta! Il miglior piazzamento lo ha ottenuto Silvia Fontanella che nel lancio del vortex con la misura di 26,92 si è piazzata seconda dopo aver corso 50hs.

Busto Arsizio (Va) e Pavia sono state le città che hanno ospitato la prima fase dei Campionati di Società Assoluti e Assolute di atletica leggera in questo soleggiato week-end di maggio; due prove positive delle squadre Team-A che che hanno totalizzato 13.471 punti con gli uomini e 10.975 punti con le donne. Punteggi importanti che vanno a completare le quattordici gare necessarie per accedere alla seconda fase in programma il prossimo 21-22 maggio dove gli arancioni possono provare a migliorare le proprie prestazioni. Difficile descrivere le prestazioni di tutti i 107 partecipanti di Brugherio, Concorezzo, Seregno e Villasanta ma descrivere i migliori del G.S.A. Brugherio è un piacere visto i risultati! A Busto Arsizio punti importanti nel caldissimo sabato arrivano dal salto triplo con il sesto di Alessandro Fumagalli (14.18 – nuovo personale) e il nono di Stefano De Favari (13.79 – nuovo personale) mentre tra gli Allievi buone prestazioni sono quelle di Filippo Zenna negli 800 metri e Marco Volpi, classe 2000, che corre i 5000 metri! Nel lancio del giavellotto torna in gara Giuseppe Belgiovine che con 46,92 dimostra di essere ancora il migliore del gruppo nella specialità. A Pavia diverse assenze per infortunio hanno condizionato il punteggio della squadra ma le presenti non si sono per niente intimorite. L’allieva Daniela Mondonico si prende in carico i 3000st e con coraggio le porta a termine facendo registrare il tempo di 13’20″33 che varrebbe persino il minimo per i campionati italiani della categoria Promesse. Tanti gli atleti e le atlete in gara ai quali vanno i complimenti per l’impegno dimostrato ma nelle prossime fasi bisognerà spingere ancora per provare a conquistare una finale nazionale a squadre! Si parte dal prossimo week-end con Allievi e Allieve impegnati nella prima fase del loro Campionato Di Società!

+Copia link