« Torna agli articoli WEEK-END DI GARE PER TUTTO IL SETTORE GIOVANILE

05 aprile 2016 | Alessandro Staglianò

Fine settimana intenso per il Settore
Giovanile dell’A.S.D. Gruppo Sportivo Atletica Brugherio che tra sabato e
domenica si è mosso tra i vari campi della Lombardia con atleti di diverse età.

A Novate Milanese, accompagnati da Giulia Quattrocchi,
sono scesi in pista gli Esordienti A (10-11 anni) per il Meeting Provinciale.
Hanno partecipato con grande impegno Silvia Fontanellache
ha corso molto bene i 50 metri e si è piazzata seconda nel lancio del vortex
con la misura di 25,87 metri davanti a Martina Brambillache
si è classificata settima con la misura di 22,66 metri ma anche Federica Sardi(50
metri e salto in lungo), Angela Okechukwu(salto
in lungo e 50 metri con ostacoli), Gaia Girardi (50 metri e lancio del vortex), Riccardo Varisco(50 metri
e lancio del vortex), Leonardo Carrieri(lancio
del vortex).

A Lodi invece seconda prova del Gran Premio
Fidal Milano al mattino con la categoria Ragazzi/e seguita dal tecnico Emanuele
Piazzi e al pomeriggio con i Cadetti/e accompagnati alla manifestazione dall’istruttore
Silvano Vimercati. Al mattino buone prove nella velocità, 60 metri, per Martina Bramati (9”12) e Simona Resentini (9”18) masono
bravissime a chiudere la gara anche Francesca
Erbifogli
ed Elena Bonetti. Nel
salto in alto Clara Graziani supera
1,20 mentre Lorenzo Tagliabue
debutta nel salto in lungo. Queste le loro migliori gare ma tutti gli atleti
hanno gareggiato in due discipline. Tra i Cadetti invece il migliore è ancora
una volta Michele Vona che corre i
1000 metri in 2’58”26 piazzandosi settimo davanti di qualche posizione a Christian Tesserin bravissimo a
chiudere la prova in 3’18”86. Al femminile buon debutto in pista per Irene Fuscaldi e Miriam Malvestiti. Specialità più tecniche invece per Roberta Abate che ha corso per la prima
volta gli 80 metri ad ostacoli, Andrea
Bruno
che ha debuttato nei 300 metri ad ostacoli e Matteo Mondonico che ha partecipato alla gara di lancio del disco.

+Copia link