« Torna agli articoli MASTER DI CORSA ANCHE SULLA NEVE

19 gennaio 2016 | Alessandro Staglianò

Dai piedi delle Tre Cime di Lavaredo verso Dobbiaco lungo il tracciato della ex ferrovia. 10 Km da correre sulle piste da sci di fondo, passando dal suggestivo Lago di Dobbiaco per arrivare allo Stadio della Nordic Arena: questa è la Winter Night Run. All’edizione 2016 erano cinque i Master (over 35) G.S.A. Brugherio che hanno scelto di sfidare le temperature basse (-9) e correre la gara competitiva che conta sempre un numero importante di partecipanti.

Marta Teruzzi è stata sicuramente la migliore brugherese, infatti, grazie al tempo di 44’18” corsi al fianco di Massimo Brancher, ha ottenuto la nona posizione assoluta valida per entrare in zona premiazione, riservata ai primi dieci. Hanno preso parte alla difficile competizione anche Dario Mauri, quarantanovesimo assoluto con il tempo di 41’01”, Claudio Uccellatori, 47’27” e Morgana Ziani, 54’51”.

In gara anche altri podisti brugheresi tra cui Marina Perego, 55’26”.

+Copia link