« Torna agli articoli UN DICEMBRE DI CORSA PER TUTTE LE CATEGORIE E FERRETTI FA VENTI SU VENTI A REGGIO EMILIA

15 dicembre 2015 | Alessandro Staglianò

Record di iscritti, 3400 con i last minute del sabato e nuovo primato della gara femminile alla 20esima edizione della Maratona Internazionale di Reggio Emilia-Trofeo Parmigiano Reggiano, una di quelle gare a cui i Master G.S.A. Brugherio difficilmente mancano.

Alle 9 lo start da Corso Garibaldi, con tanto di bandierone Tricolore e inno nazionale eseguito dalla Fanfara dei Bersaglieri di Scandiano. In prima fila il campione olimpico di Seul ’88, Gelindo Bordin, al via per una sgambata di qualche chilometro e tra la folla cinque Master G.S.A. Brugherio pronti come sempre a dare il meglio.

Tra di loro non poteva mancare uno dei veterani dell’Associazione, Luigi Ferretti (Master 60), alla sua ventesima su venti Maratona di Reggio Emilia chiusa con il tempo di 3h47’47” al ventisettesimo posto di categoria; l’atleta fa parte dei 36 senatori che sono riusciti a compiere l’impresa di partecipare e portare a termine tutte le edizioni di questa importante manifestazione. Di seguito i risultati degli altri G.S.A. BRUGHERIO in gara:

FORMIGONI LUCA SM45 118° di categoria 03:19:39

BRANCHER MASSIMO SM45 274°di categoria 03:37:55

FERRETTI LUIGI SM60 27° di categoria 03:47:57

UCCELLATORI CLAUDIO SM50 230° di categoria 03:50:42

TROIANO ANTONIO SM45 606° di categoria 05:02:33

Risultati importanti sempre dalle specialità di fondo e mezzofondo si sono evidenziati nei circuiti “Corrimilano”, circuito regionale di corse su strada sulla distanza di 10 km circa, dove il Seniores classe 1989 Giorgio Manzoni ha ottenuto il secondo posto nella classifica generale, e nel “Club del Miglio”, circuito regionale di corse su strada e in pista sulla distanza di 1609,34 metri, vinto tra le Promesse da Silvia Mariani.

Chi invece è già proiettato al 2016 è Roberto Cerizza (Master 45), iscritto al “Trofeo Emilio Monga”, circuito regionale di cinque corse campestre, bravo a piazzarsi quarto nella prova di Monza del 29 Novembre e terzo in quella di Treviglio del 13 dicembre. A quest’ultima tappa ha preso parte anche Venerando Mallia (M50) giunto quattordicesimo al traguardo.

Insomma G.S.A. Brugherio ovunque e che sabato sera (19 dicembre) sarà al Ristorante Oriani per la consueta Cena di Natale con Serata di Premiazioni per chiudere al meglio questo 2015 e calarsi subito negli appuntamenti importanti della stagione 2016.

+Copia link